A proposito di ERGO Italia
Presente in Italia da oltre 30 anni con 2.000 intermediari su tutto il territorio, il gruppo assicurativo ERGO sviluppa soluzioni per la protezione e la sicurezza di famiglie e professionisti che desiderano garantire il proprio futuro. L’attenzione al futuro pone al centro la protezione e la tutela del pianeta in cui viviamo e operiamo e soprattutto delle persone. Per ERGO i clienti sono innanzitutto persone. Ciascuna con le proprie qualità distintive rappresenta la nostra priorità. L’impegno verso il singolo, la professionalità e la chiarezza sono i punti di forza della visione di ERGO che non dimentica, oltre ai clienti, ai dipendenti, alla forza vendita e agli azionisti, di dare attenzione anche a chi ne ha bisogno.

L’attività
Nell’ambito dell’iniziativa “Il mese del volontario”, inaugurata nel mese di ottobre 2015 con tante attività volte a favorire la conciliazione per i dipendenti di vita lavorativa e attività di volontariato, ERGO Italia ha aderito alla campagna VOLONTARI PER UN GIORNO, promuovendo questa opportunità tra i propri dipendenti. Nove di loro hanno scelto di dedicare una giornata di lavoro al sostegno delle organizzazioni non-profit che, in diversi ambiti, operano a favore degli altri. Per alcuni dei dipendenti di ERGO Italia da questa esperienza occasionale è nata una vera e propria collaborazione di volontariato duratura nel tempo.

Ambienteacqua Onlus - L’associazione si occupa di diversi progetti, tra cui la costituzione di orti collettivi condivisi a cui hanno partecipato i volontari ERGO. L’idea dell’orto condiviso nasce dall’impossibilità di avere spazi sufficienti per l’assegnazione di aree ad uso esclusivo e ha come scopo l'avvio e il potenziamento di esperienze di socialità e di fruibilità del territorio locale, coinvolgendo la popolazione locale e anche un piccolo gruppo di ragazzi del Servizio Disabili dell’associazione “Il Laboratorio ONLUS”.
Associazione PulceAllegra - La PulceAllegra è un gruppo di attenzione ai disabili che opera a Milano dal 2001. Nello specifico, segue ragazzi e giovani con disabilità di diversa natura e con differenti esigenze, ma uniti dalla voglia di trascorrere momenti di svago e di essere accompagnati nel loro cammino di crescita. I volontari ERGO si sono uniti a una di queste giornate accompagnando i ragazzi e divertendosi con loro.
Fondazione Francesca Rava – La Fondazione Francesca Rava aiuta l’infanzia in condizioni di disagio in Italia e nel mondo, tramite adozioni a distanza, progetti, attività di sensibilizzazione sui diritti dei bambini e di volontariato. In occasione della Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia i dipendenti ERGO hanno contribuito alla raccolta di medicine per i bambini nell’ambito del progetto “In Farmacia per i bambini” volto ad aiutare i bambini che vivono una condizione di povertà sanitaria in Italia e in Haiti all'Ospedale pediatrico NPH Saint Damien.
Gruppo Aleimar Onlus – Un’organizzazione di volontariato che da oltre 30 anni, attraverso il sostegno a distanza e i progetti di crescita e sviluppo, si occupa di minori in difficoltà (bambini di strada, orfani e abbandonati) e famiglie in stato di bisogno senza distinzione di religione, razza e cultura. I volontari ERGO hanno contribuito all’iniziativa “Solidarietà coi fiocchi” svolgendo il confezionamento dei regali durante il periodo natalizio.
Humana People to People Italia Onlus – Humana finanzia e realizza progetti nel Sud del mondo e contribuisce alla tutela dell´ambiente anche attraverso la raccolta, la vendita e la donazione di abiti usati, impegnandosi ad accrescere la capacità dei popoli affinché divengano protagonisti del proprio futuro. I dipendenti ERGO hanno dato sostegno a questa associazione nella campagna raccolta fondi del Natale 2015.
L'Albero della Vita – È un'organizzazione che da 18 anni si occupa di infanzia in Italia e nel mondo, gestendo centri per l´accoglienza di bambini allontanati dalle loro famiglie di origine, progetti per combattere la dispersione scolastica, la povertà materiale ed educativa e progetti di cooperazione internazionale. I volontari di ERGO hanno aderito all’iniziativa di raccolta di prodotti per i bambini delle case famiglia.
Ma-mi - Mamme a Milano - Associazione non-profit per famiglie con bambini dagli 0 ai 5 anni gestita da mamme volontarie a sostegno della maternità e dell'essere genitori. Le volontarie ERGO hanno contribuito ai lavori di sistemazione della sede: pulizia dalle foglie sulla tettoia all'ingresso, fissaggio al muro di alcuni armadietti, potatura delle siepi in giardino, imbiancatura locali, sistemazione della cantina.

Il perché
Quando mi chiedono "Perché lo fai? Ti pagano? Rispondo: Sì mi pagano con un sorriso, con un "Grazie" e con la consapevolezza di aver dato qualcosa di prezioso a qualcuno, che il mondo è fatto di persone umane, generose e disposte ad ascoltare e questo per me ha un valore inestimabile". Rosalba

Non ho compiuto gesta eroiche né ho rivoluzionato l'ambiente. Ho solo cercato di fare il mio meglio per questo posto stupendo in cui mamme (o papà o nonne o nonni) possono portare i propri bimbi per giocare, confrontarsi, imparare, frequentare corsi di vario genere, seminari, workshop, trovare una psicologa, o semplicemente qualcuno che li ascolta. Tutto davvero a portata di mano”. Veronica

L'incontro con le volontarie dell'Aleimar è sicuramente stato molto positivo. E' facile incontrare belle persone tra quanti dedicano impegno, fatica e passione per riuscire ad aiutare gli altri. Mi ha dato molta carica e voglia di fare  conoscere le tre donne energiche volontarie durante i miei turni". Annalisa

Quest’esperienza mi ha permesso di capire che “normalità” e “diversità” in fondo sono solo parole, etichette che una maggioranza di persone applica a sé stessa e ad una minoranza di altre; ho capito che i nostri modi fin troppo educati spesso sono inutili e anzi, ci fanno perdere la spontaneità e la sincerità verso gli altri e verso le nostre stesse emozioni; ho imparato la libertà di vivere le emozioni così, semplicemente, per quello che sono”. Ylenia

Sono contenta di aver avuto l'opportunità di conoscere questo gruppetto fantastico che mi ha aiutato a fare un orto! Ritornerò da loro!”. Sylvia

Posso solo dire che quello che era iniziato come volontariato per un giorno è diventato un impegno regolare (due uscite al mese) e prevede anche un coinvolgimento nel gruppo volontari per l'organizzazione delle attività. Ma la cosa bella è che queste giornate con le "PULCI" le condivido con mio figlio, che ha trovato tanti nuovi amici e non vede l'ora di trascorrere del tempo in loro compagnia”. Isabella

Condividi:
“Volontari per un Giorno è un’iniziativa che dimostra che quando istituzioni, imprese e associazioni lavorano insieme si riesce a costruire un percorso virtuoso che non finisce con la conclusione della singola attività, ma che resiste anche ai momenti di crisi, in cui i bisogni aumentano e richiedono risposte sempre più tempestive ed efficaci”. Giuliano Pisapia, Sindaco di Milano