SOSTENIBILITA': COSA CHIEDONO GLI ITALIANI AL LORO COMUNE

La ricerca realizzata da GfK per Fondazione Sodalitas in occasione del "CRESCO AWARD"

I risultati inediti dell’indagine realizzata da GfK per Fondazione Sodalitas “Sostenibilità ambientale: cosa chiedono i cittadini al proprio Comune”. sono stati presentati n occasione dell’evento conclusivo del CRESCO AWARD Città Sostenibili.  

L’indagine è stata condotta su un campione rappresentativo della popolazione italiana per genere, età, regione, dimensione del centro di residenza, livello di istruzione.

Oltre un terzo (36%) degli italiani si conferma molto attento all’ambiente nei propri comportamenti quotidiani.
E ben 4 italiani su 5 (82%) pensano che i Comuni e le Amministrazioni locali siano tra i soggetti più responsabili di assicurare uno sviluppo sostenibile.

Sono tre le iniziative considerate prioritarie dai cittadini per rendere il territorio in cui vivono più sostenibile: potenziare il trasporto pubblico (lo indica il 48% degli intervistati), aumentare gli spazi verdi (47%), migliorare la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti (40%).

Quando si parla di Sostenibilità ambientale e impegno dei Comuni, gli italiani esprimono aspettative elevate ma un livello di soddisfazione ancora basso: meno di un italiano su 5 si dichiara infatti “molto soddisfatto” per quanto è stato realizzato dal proprio Comune fino ad oggi.

Ha dichiarato Paolo Anselmi, Vicepresidente di GfK: “L’indagine mette in evidenza differenze significative per quanto riguarda sia le aspettative che i Comuni si impegnino per la Sostenibilità dei territori che i livelli di soddisfazione per quanto hanno sino ad oggi realizzato. Le prime sono elevate per tutti i cittadini ma particolarmente “esigenti” sono i più giovani, i residenti nei grandi centri, gli studenti e le fasce di istruzione più elevata. Per quanto riguarda la soddisfazione a dichiararsi più soddisfatti sono i residenti nelle regioni del Nord, i residenti nei piccoli centri e i soggetti più qualificati per status e cultura. Ma anche per questi segmenti c’è ancora molto da fare per rispondere pienamente alla domanda di sostenibilità che i cittadini oggi esprimono”.

Bari, 13 ottobre 2016

Condividi:
"Meno di un italiano su 5 si dichiara infatti “molto soddisfatto” per quanto è stato realizzato dal proprio Comune fino ad oggi"