Novartis è uno dei leader mondiali nell’area della salute, con un ruolo di primo piano in ognuno dei settori in cui opera. In seguito a un radicale processo di trasformazione, che si concluderà completamente entro la fine di quest’anno, le attività del Gruppo si sono focalizzate in tre aree di business prioritarie: farmaci innovativi, cura dell’occhio e farmaci equivalenti.
In Italia, oltre ad essere tra i protagonisti del mercato nazionale, Novartis ha una consolidata presenza nella Ricerca & Sviluppo e nella produzione.


Attività di CSR
In Novartis è forte la convinzione che solo le aziende che agiscono in modo sostenibile e compatibile con esigenze e diritti della collettività hanno un futuro. Discendono da qui strategie, azioni e comportamenti ispirati alla responsabilità sociale, che coinvolgono l’intera popolazione aziendale, a partire dal top management, in ogni aspetto, attività e business del Gruppo. 
L’impegno responsabile di Novartis nei confronti della società si concretizza innanzitutto nel promuovere e garantire il diritto alla salute, in particolare per contrastare le malattie legate alla povertà che affliggono soprattutto i paesi in via di sviluppo.
Novartis pone al centro delle sue attività i pazienti e, attraverso specifici programmi di accesso ai farmaci, educazione e assistenza sanitaria, rende disponibili le terapie a coloro che ne hanno bisogno, in tutto il mondo.
In particolare, Novartis è impegnata nella lotta ad alcune malattie infettive trascurate che ancora oggi rappresentano un grave problema socio-sanitario nelle aree meno sviluppate.
Da anni, attraverso la Novartis Malaria Initiative, è in prima linea nel contrastare la diffusione della malaria, mettendo a disposizione delle strutture sanitarie pubbliche dei paesi in cui questa patologia è endemica un farmaco innovativo a prezzo di costo. Nell’ambito di questo programma, l’impegno per l’eradicazione della malattia ha portato negli ultimi anni all’implementazione di due progetti: ‘Power of One’, campagna internazionale di fundraising che incoraggia le donazioni individuali per sconfiggere la mortalità infantile da malaria, e ‘SMS for Life’, innovativa partnership pubblico-privata che utilizza le tecnologie di telefonia mobile per affrontare efficacemente il problema dell’esaurimento delle scorte di antimalarici nelle regioni più remote.

Novartis ha anche offerto un contributo determinante nel ridurre drasticamente l’incidenza della lebbra a livello globale. È attualmente in corso un nuovo progetto focalizzato sull’interruzione della trasmissione della malattia, attraverso il trattamento preventivo delle persone a contatto con i malati.
A livello locale, i valori di solidarietà e attenzione ai più deboli trovano espressione nel ‘Community Partnership Day’, giornata dedicata al volontariato a favore di realtà impegnate nel sociale.
Novartis, sia a livello di Gruppo sia attraverso le consociate nazionali, interviene con tempestività in occasione di calamità naturali o di eventi che colpiscono significativamente la popolazione civile. Il suo contributo si concretizza sia in donazioni di farmaci essenziali sia in aiuti finanziari alle organizzazioni impegnate nei soccorsi, come nel caso dell’epidemia di ebola in Africa Occidentale.

www.novartis.it

Condividi:

fondazione sodalitas È promossa da: