Emergenza Ucraina: l’iniziativa di Reale Foundation

Al via iniziative di accoglienza e di invio di beni ai profughi

Reale Foundation è accanto all’Ospedale Infantile Regina Margherita, CasaOz, Sermig, UGI, Adisco Sezione Piemonte - in collaborazione con la Regione Piemonte - per fornire una risposta pronta e immediata ai bisogni delle famiglie colpite dalla grave emergenza umanitaria in Ucraina. 

Reale Group – associato di Fondazione Sodalitas - attraverso Reale Foundation, ha agevolato la creazione di una rete di sostegno virtuosa, essendo una Mutua e una Società Benefit, due elementi alla base di un modello di business che intende generare impatti positivi, misurabili e intenzionali nelle comunità in cui operiamo. 

Nel mese di marzo, Reale Foundation si è attivata concretamente per i tanti ucraini in fuga dalla guerra, favorendo l’accoglienza di 13 famiglie arrivate a Torino agli inizi del mese.

Il 20 marzo, altre 9 famiglie-  composte principalmente da mamme e bambini malati oncologici, dai 3 ai 17 anni - sono arrivate a Torino con un volo, finanziato da Reale Foundation insieme alla Fondazione Lavazza.

Reale Foundation ha organizzato, inoltre, una raccolta di beni di prima necessità all’interno degli spazi del Museo Storico di Reale Mutua nel corso di tutto il mese di marzo Al 30 marzo sono state raccolte 450 scatole. Sabato 2 aprile, un VAN partirà da Torino e trasporterà le scatole contenenti i beni di prima necessità a Chișinău, in Moldavia, dove verranno distribuiti ai profughi in arrivo dell’Ucraina.

www.realemutua.it

Condividi:
Reale Foundation è accanto all’Ospedale Infantile Regina Margherita, CasaOz, Sermig, UGI, Adisco Sezione Piemonte - in collaborazione con la Regione Piemonte - per fornire una risposta pronta e immediata ai bisogni delle famiglie colpite dalla grave emergenza umanitaria in Ucraina.