Emergenza Ucraina: l’iniziativa di Conad

Il sostegno a Croce Rossa Italiana per affrontare l'emergenza in Ucraina

Conad - associato di Fondazione Sodalitas - non rimane indifferente davanti a quello che sta succedendo in Ucraina. Per questo vuole fare la sua parte, insieme ai propri clienti, sostenendo la pace, con una presa di posizione forte e decisa. Vuole aiutare tutte le persone e le centinaia di migliaia di famiglie che sono state costrette ad abbandonare la propria casa per cercare ripari più sicuri. Vuole dare conforto a persone che fino a un mese fa facevano cose normali, come andare al supermercato, e mai avrebbero pensato di ritrovarsi in questa situazione.

Essere a fianco delle persone significa agire concretamente non solo sul territorio ma anche oltre confine, perché oggi più che mai c’è bisogno della forza della Comunità. Una forza pacifica e solidale capace di fare grandi cose con piccoli gesti. Conad continua a credere nella vicinanza e solidarietà, due valori imprescindibili che coltiva quotidianamente grazie all’aiuto concreto offerto dalle Cooperative, dai Soci e dai collaboratori all’interno delle Comunità in cui operano. 

Conad sostiene la pace con Croce Rossa Italiana

Per questo Conad ha deciso di sostenere la raccolta fondi a favore di Croce Rossa Italiana che da sempre è in prima linea per offrire assistenza sanitaria e portare beni di prima necessità in contesti di crisi ed emergenze umanitarie.

A partire dal 19 marzo, per la durata di quattro settimane, la società ha avviato nei suoi punti vendita un'attività di raccolta fondi. I clienti potranno partecipare devolvendo un contributo a partire da un euro alla cassa per sostenere la Croce Rossa Italiana nell’emergenza Ucraina.

Con un piccolo gesto si può fare davvero tanto per tutte quelle persone a cui è rimasto davvero poco su cui contare e che, oggi più che mai, hanno bisogno di forza.

Sostenere la pace significa Sostenere il futuro 

Aiutare le persone che vivono in una situazione di emergenza umanitaria in un altro Paese significa essere una vera Comunità, la migliore espressione di noi stessi e l'essenziale per il nostro futuro.

L’impegno dedicato alle persone colpite dall’emergenza in Ucraina è una delle testimonianze delle azioni concrete che rientrano all'interno del progetto di sostenibilità di Conad "Sosteniamo il futuro".

Perché è un dovere sostenere anche il futuro di chi in questi giorni così drammatici un futuro non lo riesce a vedere.

Conad invita a sostenere la pace tutti insieme per sostenere il futuro di tutti.

www.conad.it

Condividi:
Conad non rimane indifferente davanti a quello che sta succedendo in Ucraina. Per questo ha deciso di sostenere la raccolta fondi a favore di Croce Rossa Italiana che da sempre è in prima linea per offrire assistenza sanitaria e portare beni di prima necessità in contesti di crisi ed emergenze umanitarie.