Coronavirus: Falck Renewables supporta le aree in cui opera

Un programma internazionale di sostegno per alleviare l'impatto della pandemia nelle comunità locali

Falck Renewables S.p.A. – impresa associata a Fondazione Sodalitas - lancia un programma internazionale di sostegno per alleviare l'impatto della pandemia di Covid-19 con azioni mirate in favore delle comunità locali e dei territori in cui opera.

Il programma - per un valore complessivo di 720 mila euro - aiuterà le comunità locali che vivono in prossimità degli impianti eolici e solari di Falck Renewables nel Regno Unito, Italia, Francia, Spagna e Stati Uniti, dove l'epidemia sta creando rilevanti conseguenze sanitarie e sociali.

Nel Regno Unito, l'azienda farà una donazione ai community benefit trust collegati a ciascuno dei suoi 12 parchi eolici, situati in Scozia, Inghilterra e Galles. I dettagli sono disponibili sul sito web di Falck Renewables Sustainable Community (http://community.falckrenewables.eu/).

In Italia, il sostegno è orientato ad assistere le comunità locali che vivono nei 9 comuni vicino agli 8 impianti di Falck Renewables in Sardegna, Puglia, Calabria e Sicilia. I fondi saranno utilizzati principalmente per sostenere localmente la Protezione Civile, i servizi sociali, gli ospedali e i servizi di emergenza e per contribuire all'iniziativa "Banco alimentare per le famiglie".

Falck Renewables sostiene inoltre due ricerche sulle soluzioni terapeutiche Covid-19 svolte dall'Università degli Studi di Milano.

In Francia, il contributo sarà rivolto ai 15 comuni in cui Falck Renewables gestisce i suoi 9 parchi eolici, situati nelle regioni della Bretagna, Centre-Val de Loire, Grand-Est, Hauts-de-France, Nouvelle-Aquitaine e Pays de la Loire. I fondi contribuiranno a sostenere le iniziative attuate dai comuni e volte a sostenere la popolazione e l'economia locale e a contenere la diffusione del virus.

In Spagna, Falck Renewables è impegnata in una donazione ai comuni attorno ai suoi due parchi eolici, situati nelle comunità autonome di Castilla y León e Aragona. Il contributo sarà principalmente orientato a proteggere le fasce della popolazione più vulnerabili supportandole nell'acquisto di attrezzature sanitarie.

Negli Stati Uniti, Falck Renewables sosterrà le comunità che vivono intorno ai suoi impianti solari nel Massachusetts e nel North Carolina, finanziando un servizio di consegna a domicilio di alimenti per gli anziani durante l'emergenza.

"Essere vicini ai territori in cui operiamo e sostenerli è una parte fondamentale del nostro lavoro e della nostra missione, ora più che mai", afferma Toni Volpe, CEO di Falck Renewables.

L'iniziativa di sostegno alle comunità locali durante l'emergenza Covid-19 è pienamente coerente con l'approccio di Falck Renewables per creare valore condiviso con le comunità che vivono intorno ai propri impianti, considerando la propria presenza in un territorio un fattore di sviluppo sostenibile sia per le comunità che per le imprese che operano intorno agli impianti rinnovabili.

Fin dalle prime fasi dell'emergenza Covid-19, Falck Renewables, insieme a Falck S.p.A. e Fondazione Falck, ha sostenuto le organizzazioni e gli enti locali della regione Lombardia (Italia) maggiormente colpita dall'epidemia. L'importo complessivo donato con le iniziative di Falck Renewables, Falck S.p.A. e Fondazione Falck ad oggi ammonta a 1,2 milioni di euro.

 

www.falckrenewables.eu

Condividi:
Falck Renewables S.p.A. lancia un programma internazionale di sostegno per alleviare l'impatto della pandemia di Covid-19 con azioni mirate in favore delle comunità locali e dei territori in cui opera.