Ketchum è una delle più grandi e diversificate società di consulenza di comunicazione, leader sul mercato europeo. In tutto il mondo conta più di 2.400 dipendenti e opera in oltre 70 Paesi, con circa 100 uffici e affiliati. Ketchum è parte di Publicis Omnicom Group, principale player mondiale nella comunicazione, advertising, marketing and digital services. In Italia dal 1978, è presente con oltre 70 professionisti a Milano e a Roma ed è leader nella consulenza strategica e in soluzioni integrate di comunicazione grazie alle cinque global practice (Brand Marketing, Corporate, Healthcare, Food & Nutrition, Technology) e una gamma di servizi tailor made per rispondere alle esigenze del mercato.
È inoltre fortemente impegnata nell’area digitale attraverso il marchio SWIPE, dedicato a offrire al mercato strategie di estensione dell’esperienza multicanale.
Ketchum è la prima società in Italia a conquistare lo standard CMS (Consultancy Management Standard) riservato alle società di RP, oltre all’UNI EN ISO 9001:2000 e UNI EN ISO 14001:2004 sulla certificazione ambientale.

Contribuire positivamente allo sviluppo e al sostegno delle comunità e dell'ambiente in cui opera è fondamentale per Ketchum. La responsabilità sociale rappresenta un valore che fin dalla sua fondazione nel 1923 Ketchum ha fatto proprio, e che viene quotidianamente integrato nell’ambito etico, sociale e ambientale delle sue attività di comunicazione.
 
Attività di CSR
Ketchum da diversi anni ha trovato un’affinità di intenti con Room to Read, un ente benefico a livello mondiale dedicato alla costruzione di scuole e biblioteche e a sostenere direttamente i programmi di istruzione in Asia. Per vocazione e capacità specifiche nella comunicazione, Ketchum è fortemente coinvolta in una vasta gamma di attività di supporto della visibilità dell’ente per rafforzarne la missione in tutto il mondo.

Room to Read è stata fondata nel 2000 sulla base della convinzione che l'istruzione è fondamentale per rompere il ciclo della povertà nel mondo in via di sviluppo. Da allora, l'organizzazione ha sostenuto più di 4 milioni di bambini attraverso la costruzione di oltre 1.400 scuole e 12.000 biblioteche e la distribuzione di oltre nove milioni di libri in Bangladesh, Cambogia, India, Laos, Nepal, Sud Africa, Sri Lanka , Vietnam e Zambia. Facendo propri gli obiettivi di alfabetizzazione e di formazione, Ketchum si occupa delle relazioni con i media, della gestione della reputazione e del supporto nella gestione degli eventi di Room to Read. 

Nel 2013 Ketchum ha promosso a livello internazionale la celebrazione dei 90 anni di fondazione lanciando un’attività di responsabilità sociale per mettere a disposizione di associazioni ed enti no profit la creatività d’agenzia per supportare una particolare sfida o necessità di comunicazione. Questa iniziativa è stata promossa attraverso l’organizzazione di 90 brainstorming in tutto il network, cui è seguita una successiva razionalizzazione con un’indicazione strategica da parte di Ketchum. Ketchum Italia ha individuato LILT sezione Milano per la realizzazione del brainstorming finalizzato a supportare l’associazione in alcune attività di comunicazione. 

Anche in passato Ketchum è stata attiva nell’ambito delle attività di CSR. In linea con il progetto “Room to read”, nel 2009, insieme a TBWA, ha implementato un’attività di formazione sul tema della creatività a favore degli studenti della Fondazione Clerici di Milano, che si è concluso con uno stage finale di due studenti presso le due società. Numerosi collaboratori di Ketchum hanno inoltre effettuato attività di volontariato presso la Fondazione Fratelli di San Francesco di Milano.

Condividi:

fondazione sodalitas È promossa da: