ISAGRO opera a livello mondiale, in 80 Paesi, nel mercato degli agrofarmaci - prodotti per la protezione delle colture agricole - ed investe direttamente nell'innovazione e nello sviluppo di nuove molecole e di altri principi attivi con basso impatto ambientale.
Il Gruppo, con un organico di circa 800 persone, ricerca, sviluppa, produce e commercializza agrofarmaci sia propri che di terzi  e svolge la propria attività produttiva in 6 siti, 4 in Italia, 1 in India e 1 in Brasile. ISAGRO distribuisce direttamente in Argentina, Brasile, Colombia, India, Italia, Spagna  e Stati Uniti mentre negli altri Paesi è presente grazie a importanti partner locali.
 
Attività di CSR
Tante sono le connotazioni con le quali si può valutare la sostenibilità di una impresa: tra i valori chiave su cui Isagro ha scelto da sempre di fondare il proprio operato spiccano la trasparenza, la capacità manageriale e la responsabilità.
Trasparenza, che interpreta l’impegno di Isagro a comunicare con chiarezza e tempestività i fatti e gli eventi dell’azienda.
Capacità manageriale, che assimila le competenze, la decisione e la passione con le quali l’impresa prosegue il suo percorso di crescita.
Responsabilità nei confronti del proprio pubblico - interno ed esterno - e dell’ambiente con l’obiettivo di migliorare costantemente la qualità dell’alimentazione e il lavoro degli agricoltori.
La tutela dell’ambiente costituisce uno dei principali fondanti nella gestione di Isagro, sia a livello di ricerca e sviluppo, sia nella gestione delle strutture produttive, al fine di ridurre l’impatto ambientale e il rischio accidentale.
Il rispetto per l’ambiente è applicato attraverso la piena osservanza delle norme, il miglioramento continuo delle proprie prestazioni, l’utilizzo di materiali e di tecnologie a minor impatto sull’ambiente, il dialogo e la cooperazione con gli stakeholder.

Condividi:

fondazione sodalitas È promossa da: