Fondazione Johnson & Johnson

La Fondazione Johnson&Johnson rappresenta il soggetto attraverso il quale le aziende del gruppo J&J intervengono a favore della comunità sul territorio, secondo 4 diverse aree di intervento: salute della donna e dei bambini, formazione e assistenza nel campo sanitario, hiv/aids e responsabilità nei confronti della comunità.
La Fondazione J&J è stata fondata nel 2000 per dare concretezza al dettato del Credo, il documento più importante della J&J, che è il fondamento su cui poggiano sia le iniziative economiche che l’impegno sociale di tutte le aziende del Gruppo in ogni parte del mondo:
“ Siamo responsabili nei confronti della comunità in cui viviamo e lavoriamo, così come nei confronti di quelle di ogni parte del mondo. Dobbiamo essere buoni cittadini, sostenere iniziative meritevoli ed opere benefiche , farci carico del giusto ammontare di imposte. Dobbiamo incoraggiare il progresso civile ed il miglioramento della salute e dell’istruzione. Dobbiamo conservare nelle migliori condizioni le proprietà che abbiamo il privilegio di usare, proteggere l’ambiente e le risorse naturali”.
 
Attività di CSR
I Programmi spaziano dalla promozione dell’importanza della prevenzione contro le malattie
(in particolore nel campo dei tumori), al sostegno alla Comunità  (con programmi di supporto alla scuola contro il bullismo, per l’educazione alimentare etc..), all’infanzia, al supporto ai malati di Aids, in linea con i pilastri strategici della Corporate Social Responsibility per J&J .
Le campagne di CSR in materia di ambiente, risparmio energetico, sensibilizzazione alla prevenzione, informative sui rischi di diabete, Aids & Hiv, cancro al seno , cancro alla pelle, sono ormai parte del DNA dei nostri dipendenti che usufruiscono gratuitamente da anni di una serie di servizi di prevenzione.
Ha vinto il Sodalitas Social Award nel 2005, con il progetto “Campagna per la prevenzione del Cancro Colo-Rettale”.

Condividi:

fondazione sodalitas È promossa da: