Chimar è specializzata nella produzione di imballaggi in legno ed imballaggi in cartone. Propone imballaggi realizzati su misura e progettati in funzione delle esigenze dei Clienti ed offre inoltre servizi di logistica integrata, di gestione magazzini, ed attività di confezionamento.
La strategia dell’azienda fin dall’inizio si è basata sull’idea di produrre imballaggi con l’obiettivo di fornire al mercato “SOLUZIONI”. Per questo ha cercato nel tempo l’opportunità di poter progettare ed offrire tutte le tipologie di imballaggio - in legno, compensato, cartone ed accessori - potendo cosi offrire una gamma completa. A questo scopo è stato necessario avere all’interno tutte le capacità tecniche per poter progettare la soluzione più idonea in funzione dell’esigenza del Cliente.
Questa caratteristica differenzia Chimar sul mercato, ed ha permesso all’azienda di creare un rapporto di partnership con il Cliente, nonché di portare tutta la struttura organizzativa a mettere al centro il Cliente. Questo orientamento verso il Cliente ha permesso di capire meglio le sue esigenze, che cambiano nel tempo.

Le competenze storiche in ambito logistico accompagnate ad un sistema di gestione aziendale snello ed efficace ha portato Chimar ad allargare sempre di più i propri orizzonti e dedicarsi alla full line identificata nelle strategie iniziali.
L’evoluzione verso la logistica industriale si è concretizzata con l’acquisizione di attività logistiche di gestione magazzini ricambi, gestione magazzini per la produzione e  attività di confezionamento per importanti Clienti. Tanto che oggi l’attività di servizio, di logistica integrata pesa quanto l’attività produttiva di imballaggi, e l’azienda conta che possa ulteriormente svilupparsi nel prossimo futuro.

Oggi CHIMAR è a capo di un gruppo di aziende che lavorano nel settore imballaggi e logistica industriale ognuna con una diversa specializzazione. Il gruppo sviluppa un fatturato di 25 milioni di Euro occupando circa 250 addetti.

Attività di CSR
Lo sviluppo di Chimar è sempre stato accompagnato da una visione industriale che abbina alla classica Qualità, intesa come soddisfazione del Cliente una scelta etica del fare impresa per la quale lo sviluppo sostenibile ambientale è elemento sostanziale.
Obiettivo che non si raggiunge unicamente lavorando alla ricerca del profitto a breve termine, ma è sempre più necessario saper integrare in modo virtuoso la ricerca dell’economicità e della riduzione dei costi, con lo sviluppo ottenuto con metodi e soluzioni sostenibili nel tempo.
Solo in questo modo si mettano le basi per produrre profitti anche in futuro.
Da qui è nato un percorso coerente attraverso, da prima, la certificazione di un sistema di gestione per la Qualità, seguito dalla gestione fitosanitaria delle materie prime (marchio FITOK) che evita la diffusione nel mondo di organismi nocivi presenti nel legno, seguita dalla certificazione PEFC (Programme for Endoresment of Forest Certification schemes) attraverso la quale si certifica che gli imballi in legno con questo marchio sono prodotti utilizzando legname proveniente da foreste gestite in maniera eco-socio sostenibile, grazie al quale, nel 2008, l’azienda ha vinto il primo premio per la Responsabilità Sociale d’impresa organizzato dalla Provincia di Modena.

Nel 2011 è stato poi realizzato un impianto con lo scopo di valorizzare i residui di produzione (legno e cartone).
Grazie a questo impianto vengono utilizzati gli stessi per produrre energia elettrica ed energia termica rendendo autonomo da un punto di vista energetico lo stabilimento aziendale. Tutto ciò inoltre permette di ridurre le emissioni di CO2 di 190 tonnellate all’anno.

Gli ultimi anni sono stati importanti per la crescita e il consolidamento dell’organizzazione: sono stati riorganizzati i processi produttivi ed i centri logistici seguendo le più importanti tecniche gestionali/organizzative ispirate al World Class Manufactoring ed al Leanthinking. 
Questo ha comportato la riduzione dei tempi di attraversamento ed il miglioramento dell’efficienza dei processi interni, elementi che si sono rilevati essenziali per la competitività necessaria richiesta da un mercato sempre più esigente e selettivo.

Condividi:

fondazione sodalitas È promossa da: