CRESCO AWARD Città Sostenibili

Per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani

CRESCO AWARD Città Sostenibili riconosce l'impegno dei Comuni italiani per lo sviluppo sostenibile del territorio. 

Rendere i territori sostenibili, inclusivi e quindi in grado di offrire una migliore qualità della vita alle persone che li abitano, è un obiettivo-chiave di sviluppo che sollecita l’impegno di istituzioni, imprese e società civile. Lo affermano anche le Nazioni Unite con i Sustainable Development Goals, che chiedono di “rendere le città e gli insediamenti inclusivi, sicuri, resilienti e sostenibili”.

Il CRESCO AWARD Città Sostenibili, promosso da Fondazione Sodalitas con il patrocinio e la collaborazione di ANCI e la partnership di aziende avanzate sul fronte della Sostenibilità, si propone di valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani e di premiare le iniziative più efficaci nel promuovere in modo diffuso lo sviluppo sostenibile dei territori.

Comuni, Unioni tra Comuni, Città Metropolitane e Comunità Montane possono candidare progetti, già realizzati o in fase avanzata di realizzazione, riguardanti, ad esempio, temi come l’accoglienza e l’inclusione sociale, l’economia circolare e la sharing economy, l’efficienza energetica e la gestione sostenibile dei rifiuti, la mobilità sostenibile, la prevenzione e tutela sanitaria, la riduzione degli sprechi alimentari o il welfare territoriale.

Un altro aspetto importante del Premio è il coinvolgimento delle imprese, portatrici di specializzazioni e competenze che possono aiutare ciascuna amministrazione a sviluppare particolari iniziative e a migliorare così la qualità dei servizi offerti ai cittadini.

Le 17 imprese partner dell'edizione 2020:

Bureau Veritas (premio “Gestione Sostenibile della Comunità”)
Certiquality (premio “Comune di qualità”)
Confida (premio “Vending sostenibile”)
DNV GL (premio “Ecosistemi circolari”)
Enel (premio “Azioni innovative di contrasto e controllo dell’epidemia da Covid 19”)
Falck Renewables (premio “Iniziative bottom-up di sostenibilità energetica locale  ”)
FedEx (premio “La sicurezza è la strada migliore da percorrere”)
KPMG (premio “Istruzione di qualità”)
Lexmark (premio “Circular Economy”)
Mapei (premio “Sistemi per la riqualificazione di pavimentazioni urbane e piste ciclabili per una nuova mobilità sostenibile, durevoli nel tempo”)
Pirelli (premio “Mobilità sostenibile”)
Poste Italiane (premio “Per lo sviluppo sostenibile dei piccoli Comuni”)
QVC Italia (premio “Per un’imprenditoria inclusiva, etica e sostenibile”)
Saint-Gobain (premio “Scuole sicure e confortevoli.”)
Solvay (premio “Sviluppo del territorio valorizzando la partnership pubblico-impresa”)
STMicroelectronics (premio “Best practises di Open innovation nel territorio”)
Ubi Banca (premio “Per l'educazione finanziaria, imprenditoriale e lo sviluppo sostenibile”)

Per informazioni:
Ilaria Lenzi - Fondazione Sodalitas
3714450597; cresco@sodalitas.it
http://crescoaward.ideatre60.it/

 
 
 
 
Condividi: