Emergenza Ucraina: l’iniziativa di Confindustria Bergamo

L’adesione a diverse iniziative di raccolta fondi

Confindustria Bergamo - organizzazione associata di Fondazione Sodalitas - si unisce alla ferma condanna dell’invasione russa in Ucraina, che, come ha sottolineato anche il Presidente Carlo Bonomi, è una gravissima violazione della libertà e dell’autodeterminazione di una nazione, e vuol essere vicina alle popolazioni così duramente colpite.

Per venire incontro alle necessità dell’emergenza, agendo in sintonia con gli altri attori del territorio, l’organizzazione ha deciso di aderire alle iniziative di raccolta fondi promosse da Caritas DiocesanaL'Eco di Bergamo e Fondazione della Comunità Bergamasca.

Tutti coloro che desiderano dare il proprio contributo di solidarietà in questa nuova difficilissima emergenza possono devolvere le proprie donazioni a Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus e a Fondazione Diakonia Onlus, lo strumento operativo di Caritas Bergamo, tramite i loro siti internet.

È possibile rimanere aggiornati sugli sviluppi dell’iniziativa e sulle azioni che verranno successivamente intraprese da Confindustria Bergamo cliccando qui.

www.confindustriabergamo.it

 

Condividi:
Confindustria Bergamo - organizzazione associata di Fondazione Sodalitas – si unisce alla ferma condanna dell’invasione russa in Ucraina, che, come ha sottolineato anche il Presidente Carlo Bonomi, è una gravissima violazione della libertà e dell’autodeterminazione di una nazione, e vuole essere vicina alle popolazioni così duramente colpite.