Coronavirus: l’iniziativa di Conad Centro Nord

Da Conad Centro Nord una donazione agli ospedali e misure per clienti e operatori sanitari

Conad Centro Nord – impresa associata a Fondazione Sodalitas – contribuisce all’impegno messo in atto su più fronti dal Consorzio nazionale, dalle Cooperative territoriali e dai soci imprenditori.

I punti vendita della rete rimangono aperti anche in tutti i piccoli Comuni italiani dando il fondamentale servizio di necessità.

Una donazione a livello nazionale di 3 milioni di Euro sosterrà la ricerca scientifica degli ospedali Spallanzani e Sacco.

Inoltre, a livello provinciale e non solo, viene organizzata la spesa a domicilio per chi è in stato di necessità lavorando in rete con i Comuni e i volontari.
Alcuni punti vendita già gestiscono la spesa a domicilio autonomamente, e sono impegnati a darvi continuità nonostante le difficoltà organizzative dettate dall’emergenza in corso.

In fase di attivazione la fornitura di materiali di prima necessità agli Ospedali per tutti gli operatori sanitari che lavorano non stop, e una raccolta fondi su tutti i punti vendita per tutti gli ospedali di tutte le province più colpite.

 

www.conad.it

Condividi:
Conad Centro Nord effettua una donazione per la ricerca scientifica agli Ospedali Sacco e Spallanzani, organizza la spesa a domicilio con Comuni e volontari e si attiva per la fornitura di materiale di prima necessità agli Ospedali e per realizzare una raccolta fondi.