DALLE IMPRESE ADERENTI: PUBBLICATO IL RAPPORTO DI SOSTENIBILITÀ 2015 DI GRUPPO GENERALI

Il Rapporto di sostenibilità 2015 del Gruppo Generali, giunto alla 12^ edizione, è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione e diffuso durante l’Assemblea annuale degli Azionisti il 28 aprile scorso.

Il documento racconta le performance di sostenibilità rispetto a temi materiali identificati, da un lato, attraverso un’analisi del contesto nonché delle imprese assicurative o di altri settori con esperienze rilevanti nell’ambito della responsabilità d’impresa e, dall’altro, attraverso il dialogo con il top management di Generali e, dal 2015, con alcuni interlocutori esterni selezionati per la loro autorevolezza e conoscenza del settore assicurativo o per la loro capacità di fornire punti di vista originali e innovativi.

Particolare enfasi è posta sull’innovazione, intesa come garanzia per creare valore nel lungo periodo e per intercettare i grandi temi della sostenibilità, e sulle iniziative promosse dalle società del Gruppo a supporto dei 17 obiettivi specifici di sviluppo sostenibile lanciati dalle Nazioni Unite, i cosiddetti Sustainable Development Goals. Non manca infine evidenza dell’impegno di Generali a contrastare il cambiamento climatico, ribadito anche in occasione della 21a Conferenza sui cambiamenti climatici tenutasi a Parigi - una responsabilità che riguarda non solo gli impatti diretti ma anche quelli indiretti, legati ai prodotti e alle scelte di investimento - e a promuovere i 10 principi del Global Compact relativi al rispetto dei diritti umani e del lavoro, alla tutela dell'ambiente e alla lotta alla corruzione.

Condividi: