Fondazione Sodalitas all'EU Platform of Diversity Charters Meeting

Fondazione Sodalitas ha rappresentato l'Italia all'incontro organizzato dalla Commissione Europea

Fondazione Sodalitas ha partecipato all’EU Platform of Diversity Charters Meeting, organizzato dalla Commissione Europea a Bruxelles il 17 e il 18 febbraio 2020.

Due giorni di confronto sui temi legati alle Diversity Charters, nate come iniziative di gruppi di imprese all’avanguardia nella promozione delle pari opportunità al proprio interno, partendo dalla constatazione delle difficoltà nel garantire l’effettivo godimento del diritto alla uguaglianza di trattamento sul lavoro.

La prima giornata dell'incontro è stata dedicata alle tematiche del benessere sul luogo di lavoro e dell’hate speech, mentre durante la seconda sono stati affrontati gli argomenti della comunicazione con i media, dei diritti fondamentali, dell’uguaglianza, del Citizenship Funding, dell’European Diversity Month, della silver economy e delle responsabilità di cura.

All’incontro hanno partecipato le organizzazioni – provenienti da 24 Paesi europei – che promuovono le Carte; sono intervenuti, tra gli altri, rappresentanti del mondo delle imprese e della Direzione Generale Justice and Consumers della Commissione Europea.

Fondazione Sodalitas ha rappresentato l'Italia con la Carta per le Pari Opportunità e l'Uguaglianza sul Lavoro, dichiarazione di intenti sottoscritta da oltre 900 imprese e Pubbliche Amministrazioni. Essa promuove la diffusione di una cultura aziendale e di politiche inclusive, libere da discriminazioni e pregiudizi, capaci di valorizzare i talenti in tutta la loro diversità, rappresentando uno strumento concreto per l’attuazione di programmi di gestione della diversity.


Fondazione Sodalitas ha partecipato all’EU Platform of Diversity Charters Meeting, organizzato dalla Commissione Europea a Bruxelles il 17 e il 18 febbraio 2020.