Entro il 2030 il 60% della popolazione mondiale vivrà nelle aree urbane. 
Trasformare le città in vere e proprie Smart City – sostenibili, inclusive, e quindi in grado di offrire una migliore qualità della vita a chi le abita – è uno degli obiettivi indicati dalle Nazioni Unite con i recenti Sustainable Development Goals.

SUSTAINABLE LIVING IN CITIES è la campagna europea che si propone di definire modelli efficaci di partnership multistakeholder per lo sviluppo dei territori urbani.

La campagna, che verrà presentata ufficialmente a Milano il 19 aprile 2016, punta in via prioritaria a promuovere le condizioni perché le città possano offrire alle persone che vi abitano concrete opportunità economiche, infrastrutture affidabili e dignitosa qualità della vita.
Il raggiungimento degli obiettivi della campagna può essere monitorato in tempo reale attraverso le BUSINESS IMPACT MAPS, che descrivono le migliori iniziative aziendali d’Europa per la realizzazione di migliori contesti di vita e di lavoro. 

Fondazione Sodalitas aderisce alla campagna per l’Italia col proposito di coinvolgere imprese, policy maker e stakeholder rilevanti del territorio nella messa a punto di strategie di Sostenibilità urbana efficaci nel lungo periodo. 


#E2020Cities

Condividi: