Osservatorio sulle Risorse Umane nel Nonprofit

In un settore labour intensive come il Nonprofit, dove la motivazione gioca un ruolo decisivo, le persone sono determinanti per assicurare l’efficacia dell’organizzazione in termini di qualità e impatto generato. Per questo è fondamentale che le organizzazioni nonprofit curino con particolare attenzione lo sviluppo dei propri collaboratori.

L’OSSERVATORIO SULLE RISORSE UMANE NEL NONPROFIT è nato nel febbraio 2002 su iniziativa di Fondazione Sodalitas e di Hay Group - leader mondiale nella consulenza sulla gestione e lo sviluppo delle risorse umane - per promuovere la crescita dei professionisti che lavorano nel Terzo Settore, offrendo alle organizzazioni competenze, riferimenti e strumenti gestionali per adottare decisioni eque in materia di personale.

Nell'ambito dell'Osservatorio è stata realizzata l’Indagine sulle prassi gestionali e retributive, che offre una fotografia periodicamente aggiornata di come il Nonprofit sceglie, motiva, retribuisce e fa crescere professionalmente i propri collaboratori, e rappresenta un riferimento prezioso per la definizione delle politiche RU del Terzo settore.
La 4^ Edizione dell'Indagine ha messo per la prima volta a confronto le politiche retributive di Impresa, Nonprofit e Pubblica Amministrazione.

L’OSSERVATORIO SULLE RISORSE UMANE NEL NONPROFIT ha inoltre realizzato negli anni numerose pubblicazioni per valorizzare le competenze professionali distintive del Terzo Settore, far emergere le prassi migliori in tema di strategie motivazionali e politiche organizzative, definire le caratteristiche dei principali ruoli organizzativi del Nonprofit italiano.

Condividi: