• seguici su:
HOME - Nonprofit - Osservatorio sulle Risorse Umane nel Nonprofit

Lo scenario
In un settore labour intensive come il Nonprofit, caratterizzato da valenze motivazionali specifiche vista la natura dei servizi offerti, il ruolo delle persone è determinante sia in termini di efficacia/qualità dei servizi sia in termini di efficienza. Per questo è fondamentale che le organizzazioni nonprofit curino con particolare attenzione la crescita professionale e la motivazione dei propri collaboratori. 

La risposta di Fondazione Sodalitas
L’OSSERVATORIO SULLE RISORSE UMANE NEL NONPROFIT è stato avviato da Fondazione Sodalitas ed Hay Group scopo con l’obiettivo di
:
- sviluppare modelli di gestione HR originali e appropriati al Nonprofit (evitando di mutuare passivamente le prassi del privato profit o del settore pubblico) 

- favorire la nascita di una comunità professionale “risorse umane” specifica per il Nonprofit

- disegnare e predisporre opportunità di sviluppo professionale per le persone del Nonprofit 

- valorizzare le competenze delle persone che lavorano nel Nonprofit favorendone la spendibilità in altri mercati del lavoro.


L’impatto del progetto

La ricerche, i percorsi formativi, i convegni e le pubblicazioni elaborate nell’ambito dell’OSSERVATORIO RISORSE UMANE NEL NONPROFIT consentono di disporre di dati qualitativi e quantitativi specifici di settore sui fenomeni occupazionali, sulle famiglie, sui ruoli professionali e sulle politiche riguardanti la gestione e lo sviluppo delle risorse umane nel mondo del Terzo settore.
L’Osservatorio è ormai diventato un punto di riferimento per la comunità delle organizzazioni nonprofit convinte che la crescita del Terzo settore italiano passi attraverso lo sviluppo dei professionisti che vi lavorano.

Queste alcune delle pubblicazioni curate negli anni dall’OSSERVATORIO RISORSE UMANE NEL NONPROFIT:

Indagine sulle prassi gestionali e retributive (2011)
L’Indagine realizzata in 4 edizioni (2002, 2004, 2006, 2011) è il prodotto di punta dell’Osservatorio, perché offre una fotografia periodicamente aggiornata di come il Nonprofit sceglie, motiva, retribuisce e fa crescere professionalmente i propri collaboratori, e rappresenta un riferimento prezioso per la definizione delle politiche Hr del Terzo settore.

Ben 126 organizzazioni nonprofit hanno partecipato all’edizione 2011 dell’Indagine, che è stata presentata a Milano l'11 aprile 2012 ed i cui risultati sono disponibili on line.

Nonprofit e risorse umane: priorità in tempo di crisi (2009)
Indagine condotta su un campione di 60 organizzazioni che disegna il quadro delle strategie messe in atto dalle ONP per reagire allo scenario di crisi economica, intervenendo sullo staffing, sulle politiche retributive, sull'organizzazione e sui processi di gestione delle risorse umane.

Alle sorgenti della motivazione (2008)
Indagine condotta per costruire un quadro completo sulle prassi di maggior successo nel Nonprofit, dove le persone sono la risorsa davvero essenziale.


Ricerca-azione sulle strategie e sulle leve motivazionali nel nonprofit (2008)
Realizzata nel 2008, la ricerca ha fatto emergere il modello “originale” per il nonprofit, anche valorizzando le prassi migliori in tema di strategie motivazionali in atto e ha permesso di avviare concretamente la sperimentazione del “modello” su un gruppo di organizzazioni.


Nonprofit, Mercato del lavoro, Competenze e altre storie
(2007)
Ricerca qualitativa condotta su alcune tra le più note ONP italiane, che fa emergere le competenze distintive dei profili professionali più ricorrenti nel Terzo settore.


Nonprofit. Dove le competenze fanno la differenza (2007)
Un significativo contributo all’approfondimento di un tema – quello della gestione delle competenze – tanto originale quanto urgente, soprattutto per il Terzo Settore, realizzato grazie alla raccolta di esperienze significative realizzate da note ONP italiane.


Lavori & Mestieri del Nonprofit (2004)
Il primo repertorio, costruito empiricamente sul campo, dei principali ruoli organizzativi del nonprofit italiano.


Per informazioni
:
Patrizia Giorgio
- Fondazione Sodalitas
patrizia.giorgio@sodalitas.it

02-86460236

Sostiene Fondazione Sodalitas