• seguici su:
HOME - Nonprofit - Istituto Italiano della Donazione
I donatori donano per consentire alle Organizzazioni Non Profit il perseguimento della loro missione. Pertanto essi hanno il diritto ad un uso delle risorse da loro messe a disposizione che sia efficace rispetto allo scopo per cui la donazione viene fatta, efficiente nella gestione economica ed equo rispetto alle diverse pretese, bisogni e richieste connesse a quella finalità”.
Questo passo, tratto dalla Carta della Donazione, ben inquadra lo scenario in cui si muove l’Istituto Italiano della Donazione: chi dona sente l’esigenza di una sempre maggiore trasparenza sull’uso che le Organizzazioni Non Profit fanno dei fondi raccolti, chi riceve queste erogazioni è chiamato a “rendere conto” e a mostrare sistematicamente i risultati raggiunti grazie a quanto ricevuto.
 
La risposta dell’Istituto Italiano della Donazione
“[...] L’Istituto contribuisce a diffondere nel Non Profit comportamenti d’eccellenza quali la correttezza gestionale, la trasparenza e la verificabilità dell’utilizzo delle risorse messe a disposizione da donatori, sia privati che pubblici”.
L’ISTITUTO ITALIANO DELLA DONAZIONE (IID) si pone come obiettivo la diffusione di buone prassi presso le Organizzazioni Non Profit (ONP), al fine di rassicurare il donatore circa il comportamento virtuoso delle ONP stesse. L’IID dal 2006 aderisce ad ICFO - International Commitee on Fundraising Organizations, ente internazionale che riunisce realtà analoghe nel mondo.
 
I valori su cui si fondano l’Istituto sono la trasparenza, la coerenza, l’indipendenza, l’equità, l’efficienza e l’efficacia. Per affermarli l’IID riunisce le Organizzazioni Non Profit che decidono di far verificare i propri comportamenti da un ente esterno, al fine di attestare che trasparenza, credibilità e correttezza siano i principi che ne guidano l’operato.
L’IID fa della trasparenza e dell’impegno a rendicontare verso l’esterno un valore irrinunciabile per sé e per le Organizzazioni aderenti, valore che sta alla base del legame di fiducia tra donatore e ONP.
L’IID persegue il miglioramento continuo delle capacità gestionali delle Organizzazioni Non Profit, valorizzando pubblicamente quelle che, aderendo ai principi etici contenuti nella Carta della Donazione, presentano elevati standard di comportamento.
 
Le Attività dell’Istituto Italiano della Donazione
Due percorsi, un unico obiettivo: il miglioramento continuo
La verifica annuale dei comportamenti delle ONP, che volontariamente si sottopongono al controllo dell’Istituto, ha come scopo ultimo quello di rafforzare il Sistema Non Profit italiano diffondendo al proprio interno alti standard di eccellenza etica e gestionale.
La missione dell’IID prevede che l’attività di verifica sia dedicata alle ONP di tutte e dimensioni poiché anche le piccole realtà esercitano un ruolo fondamentale ed indispensabile nel sistema di welfare nazionale.
Per questo la verifica dell’IID è declinata in due percorsi distinti in base alla dimensione economica delle ONP valutate: il primo si rivolge alle ONP con entrate superiori a 250 mila euro l’anno, l’altro, più semplice, è dedicato alle realtà con entrate inferiori a 250 mila euro.
 
L’OSSERVATORIO IID SUL NON PROFIT SOCIALE
L’OSSERVATORIO IID, nato nel 2009, da subito rivolge la propria attenzione ad aree d’indagine di grande interesse per il Settore Non Profit e si distingue da altre iniziative simili per la propria capacità d’indagine multidisciplinare che va ben oltre l’analisi degli andamenti delle raccolte fondi.
Gli aderenti IID costituiscono il campione di riferimento d’eccellenza per l’elaborazione di indicatori economici e di gestione. Questo permette all’Osservatorio di mettere a disposizione del Terzo Settore, e non solo, dati ed informazioni utili per l’elaborazione di strategie e per l’indirizzamento delle attività di governo e gestione.
Alcune ricerche hanno una cadenza annuale o biennale mentre altre sono elaborate ad hoc. Tutte le indagini sono pubblicate e scaricabili dal sito www.istitutoitalianodonazione.it.
 
 
Per ulteriori informazioni:
Ornella Ponzoni – Istituto Italiano della Donazione
02-87390788
Sostiene Fondazione Sodalitas