SOFIDEL PREMIA I FORNITORI SOSTENIBILI

Le grandi aziende possono contribuire in modo decisivo allo sviluppo sostenibile non solo migliorando costantemente la propria performance di Sostenibilità, ma anche incoraggiando la propria catena di fornitura a fare altrettanto.

E’ il caso di Sofidel, gruppo italiano nato nel 1966, leader mondiale nel mercato della produzione di carta tissue per uso igienico e domestico.

Nell’anno del 50° anniversario dalla fondazione, Gruppo Sofidel ha assegnato il Sofidel Suppliers Sustainability Award ai propri fornitori più sostenibili.

Le oltre 300 aziende fornitrici del Gruppo – provenienti dall’Italia e dall’estero – che hanno aderito all’iniziativa sono state valutate secondo uno strumento, TenP, costruito sulla base dei Dieci Principi del Global Compact delle Nazioni Unite.

Ha contribuito alla progettazione dell’iniziativa e alla selezione dei vincitori un Comitato tecnico composto da Fondazione Sodalitas, Global Compact Network Italia, SGS Italia, WWF Italia.

Gruppo Sofidel è stata la prima azienda italiana e la prima al mondo nel settore tissue ad aderire al progetto internazionale Climate Savers con cui il WWF propone alle grandi aziende di adottare volontariamente piani di riduzione delle emissioni di gas serra, attraverso strategie e tecnologie innovative che consentono loro di assumere il ruolo di leader nella riduzione delle emissioni di CO2 nel settore in cui operano.

Condividi: