Formare i manager di domani alla Sostenibilità d'impresa

La Sostenibilità d’impresa è una dimensione con cui i giovani che si preparano ad entrare nel mercato del lavoro avranno a che fare, in qualunque settore ed azienda si inseriranno e lungo tutto il loro percorso di carriera. 

Eppure, la Sostenibilità è ancora poco presente nell’offerta didattica delle scuole italiane.

Si svolge il 14 e 15 settembre il corso “Management Socialmente Responsabile” organizzato da Fondazione Sodalitas.
Vi partecipa una parte degli studenti provenienti dalle scuole coinvolte nel programma “Giovani&Impresa” per il rafforzamento dell’occupabilità.

A formarli, in una 2-giorni molto intensa, i manager volontari di Fondazione Sodalitas insieme a quelli di 5 grandi aziende.
EY, che ospita l’iniziativa nella nuova sede milanese, condivide con i ragazzi cosa significa integrare la Sostenibilità nella strategia d’impresa.  
Insieme ad Eni gli studenti possono approfondire come una grande azienda affronta il cambiamento climatico e utilizza in modo più sostenibile le risorse.
Il contributo di Sofidel permette di portare l’attenzione su come la gestione responsabile della catena di fornitura migliora l’impatto ambientale e promuove i diritti umani.
La testimonianza di AXA Italia tocca il tema della partnership tra impresa e comunità, per generare impatto sociale e rispondere ai bisogni delle persone nel territorio.
A Sanofi il compito di far scoprire ai ragazzi come l’azienda promuove le pari opportunità, valorizza diversità e inclusione nel luogo di lavoro.  

Condividi: