Feralpi Siderurgica conferma l’impegno ambientale con la dichiarazione EMAS

Anche nel 2019 è l’unica azienda siderurgica italiana a matrice complessa ad aver raggiunto questo obiettivo

Lonato del Garda (Brescia), 20 giugno 2019 - Feralpi Siderurgica rinnova il proprio impegno ambientale con trasparenza e continuità. La società, parte del Gruppo Feralpi, ha ottenuto anche nel 2019 la dichiarazione ambientale EMAS (Eco-Management and Audit Scheme) confermandosi l’unica azienda siderurgica italiana a matrice complessa ad aver raggiunto questo obiettivo.

L’EMAS è un sistema a cui possono aderire volontariamente le imprese e le organizzazioni, sia pubbliche che private, aventi sede nel territorio della Comunità Europea o al di fuori di esso, che desiderano impegnarsi nel valutare e migliorare la propria efficienza ambientale. È una dichiarazione che Feralpi Siderurgica ha ottenuto, la prima volta e tra le prime in Italia, già nel 2014 e che ha rinnovato ogni anno nella consapevolezza della necessità di fare della sostenibilità ambientale un obiettivo primario delle strategie aziendali.

Nella Dichiarazione, che riporta i dati al 31 dicembre 2018, sono indicate in modo analitico le azioni intraprese dalla società nel corso dell’ultimo triennio attivate per la riduzione dell’impatto ambientale, il loro stato di avanzamento e i risultati ottenuti. Inoltre, viene data evidenza agli impegni presi per il triennio successivo con i relativi traguardi da raggiungere.

«Crescere responsabilmente, integrando negli obiettivi i principi dello sviluppo sostenibile – commenta Giuseppe Pasini, presidente del Gruppo Feralpi – fa parte del nostro essere impresa. “Produrre e crescere nel rispetto dell’Uomo e dell’Ambiente” non è solo il motto del fondatore Carlo Pasini, è un valore che sottende la volontà esplicita di tradurre una coscienza imprenditoriale in strategia d’impresa prima e, immediatamente dopo, in azioni concrete volte a ridurre al minimo l’impatto ambientale, ricorrendo alle migliori tecnologie disponibili e a modelli organizzativi efficienti».

L’EMAS è destinato non solo a migliorare l'ambiente, ma anche a fornire alle organizzazioni, alle autorità di controllo ed ai cittadini uno strumento attraverso il quale è possibile avere informazioni sulle prestazioni ambientali delle organizzazioni.

I risultati, validati da un iter approfondito che ha coinvolto sia i verificatori ambientali EMAS sia l’ARPA, dimostrano come Feralpi Siderurgica abbia ridotto ulteriormente le emissioni posizionandosi ampiamente al di sotto dei limiti di legge.

Feralpi Siderurgica ha registrato nel 2018 un calo generale sia nell’utilizzo di materie prime, conseguente all’impiego di rottame pretrattato, che nel consumo specifico di acqua, inferiore nell’ultimo biennio grazie all’ottimizzazione della gestione nei circuiti di raffreddamento dei laminatoi.

I risultati raggiunti derivano anche da una forte spinta all’adozione di modelli di economia circolare che puntano alla riduzione del consumo della materia prima per favorire azioni di recupero e riciclo. Vanno proprio in questa direzione il recupero delle scorie da acciaieria per la loro trasformazione in prodotti inerti (Green Stone) da utilizzare, per esempio, come sottofondo stradale oppure il recupero del vapore per alimentare una rete di teleriscaldamento a favore del comune di Lonato del Garda in cui è inserito lo stabilimento.

Proprio il territorio è stato al centro degli investimenti di Feralpi Siderurgica che nel corso del 2018 ha ridisegnato il proprio impatto visivo con un’azione di signing industriale: lo stabilimento di Lonato del Garda è stato interamente rivisto dal punto di vista esteriore per una mitigazione visiva. La “fabbrica” si è quindi inserita nel contesto paesaggistico con le cromie tipiche del territorio, rafforzando il profondo legame tra questa azienda e la comunità in cui opera.

Proprio per favorire la conoscenza e consapevolezza dell’impegno di Feralpi, dei risultati raggiunti e degli obiettivi futuri, la tradizionale dichiarazione cartacea è stata affiancata da un video diretto e informativo che mette a disposizione tutta la capacità comunicativa della multimedialità.

Condividi:

multimedia