FALCK RENEWABLES FA ALTERNANZA SCUOLA LAVORO CON FONDAZIONE SODALITAS

Cosa significa lavorare in un’azienda che sviluppa soluzioni per gestire in modo sostenibile lo smaltimento dei rifiuti? Quali studi sono necessari, quali sono le competenze da allenare?

Falck Renewables, la società del Gruppo Falck tra i principali “pure player” in Europa del settore delle energie rinnovabili, realizza con Fondazione Sodalitas un progetto di Alternanza Scuola Lavoro che fa entrare gli studenti in azienda per rispondere a queste domande.

L’11 maggio scorso gli studenti del Liceo “Erasmo da Rotterdam” di Sesto San Giovanni hanno visitato il termovalorizzatore di Trezzo sull’Adda (Bergamo), capace di gestire ogni giorno fino a 600 tonnellate di rifiuti urbani e speciali.

Si tratta di un impianto waste to energy che, grazie alle migliori tecnologie presenti sul mercato, valorizza quella frazione di rifiuti che altrimenti sarebbe destinata alle discariche, producendo energia elettrica e termica.

La partnership con Falck Renewables rientra nell’impegno di Fondazione Sodalitas a rafforzare le competenze per l’occupabilità attraverso l’Alternanza Scuola Lavoro: grazie al programma Giovani&Impresa Fondazione Sodalitas coinvolge ogni anno migliaia di studenti nelle scuole superiori di 15 Regioni italiane per  integrare la formazione in aula con la formazione in azienda.

Milano, 16 maggio 2017 

 

Condividi: