Ecopneus aderisce a Fondazione Sodalitas

Ecopneus è la società consortile senza scopo di lucro tra i principali responsabili della gestione dei Pneumatici Fuori Uso in Italia, coordinando raccolta, trasporto e trattamento di circa il 70% del totale nazionale: 250.000 tonnellate di Pneumatici Fuori Uso raccolte mediamente ogni anno e trasformate in energia e gomma riciclata per superfici sportive, asfalti “silenziosi” e duraturi, materiali per l’isolamento acustico e molto altro ancora.

Grazie alle attività di riciclo di Ecopneus, solo nel 2015 l’Italia ha risparmiato 119 milioni di euro sull’importazione di materia prima vergine, è stato evitato il consumo di 1,8 milioni di m3 di acqua, un volume pari a 710 piscine olimpioniche, ed è stata evitata l’emissione di 363mila tonnellate di CO2, equivalenti a 80mila automobili che percorrono 30mila km in un anno.

Impegno sostenibile

Crescita economica, etica e responsabilità sociale possono e devono coesistere per uno sviluppo sostenibile dell’intero Paese, sotto il profilo economico, ambientale e sociale.

Ne è un esempio l’impegno di Ecopneus, al fianco del Ministero dell’Ambiente, delle Istituzioni e degli Enti locali in un Protocollo che prevede interventi straordinari di prelievo dei PFU abbandonati nella Terra dei Fuochi. Dal 2013 il Protocollo ha già permesso di rimuovere circa 16.000 tonnellate di PFU dalle strade di 29 Comuni, in aggiunta alle quotidiane attività di raccolta presso i circa 1.700 “gommisti” di tutta la Regione.

Al Protocollo si affianca inoltre la campagna informativa “Io scelgo la strada giusta”, che lancia un appello contro l’acquisto in nero di pneumatici, fenomeno da cui ha origine un flusso di abbandoni che ricompare nell’ambiente e diventa innesco per i roghi che tristemente identificano questa terra. Accompagnare le attività di prelievo con uno sforzo di informazione e sensibilizzazione si lega all’obiettivo di intervenire con un recupero immediato, ma anche costruire risultati duraturi che aiutino specialmente le giovani generazioni a maturare scelte responsabili e di legalità per il loro futuro.

www.ecopneus.it
Facebook.com/Ecopneus
YouTube.com/Ecopneus

Condividi: