Dalle imprese aderenti: “Seminando energie”, ecco il Bilancio di Sostenibilità 2015 di Enel

Non può esserci competitività domani se non c’è sostenibilità oggi
La Sostenibilità in Enel rappresenta un elemento strategico e integrato nella conduzione, nella crescita e nello sviluppo del business, in un’ottica di creazione di valore di lungo periodo per l’azienda e per tutti i suoi stakeholder. Una visione completa, in linea con la filosofia Open Power,  basata sull’ascolto e sul coinvolgimento delle popolazioni e sull’uso razionale delle risorse che non separi il progresso sociale da quello economico.

Il nuovo Bilancio di Sostenibilità Enel - Seeding Energies racconta fatti e numeri dell'impegno quotidiano nel rapporto con le comunità, nello sviluppo e motivazione delle persone, nella relazione con i clienti, per la tutela dell'ambiente, negli investimenti in innovazione ed energia pulita. Il Bilancio evidenzia il contributo di Enel per il raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile al 2030 definiti a fine 2015 dall’Organizzazione delle Nazioni Unite. 

“Ci sono energie che si generano ogni giorno, affinché diventino patrimonio di tutti.
Sono le energie alimentate da idee, passione e collaborazione.
Sono semi, piccoli e potenti, da cui nascono frutti concreti: innovazione e progresso, in armonia con il mondo che ci circonda.
Sono la sostenibilità, secondo Enel”.

Condividi: